Siamo pronti a partire con un nuovo anno, carichi di speranze e di aspettative migliori per dimenticare quello che è accaduto, nella speranza che rimanga lì alle nostre spalle e di poter tornare a vivere le nostre vite come prima.

Ma sei sicuro di voler tornare “come prima”?

E’ un Nuovo Mondo quello che ci aspetta, di cui sappiamo ancora ben poco. 

Quello che è accaduto è importante e, volenti o nolenti, ha cambiato le nostre vite per sempre.

Sulla base di quello che è successo ci siamo fatti un’idea di cosa è stato fatto bene e cosa è stato fatto male. Portiamo con noi giudizio, rabbia e risentimento per come sarebbero potute andare diversamente le cose.

Portiamo con noi la Paura dell’ ignoto.

Ma abbiamo già capito cosa abbiamo imparato di noi stessi? Abbiamo compreso gli insegnamenti da trarre per entrare al meglio nella nuova epoca che si sta aprendo davanti a noi?

La certezza che abbiamo è che vogliamo riappropriarci della nostra Libertà, del nostro Tempo, dei nostri Spazi e della Compagnia delle Persone che amiamo. Per riuscire a farlo, qualcosa deve essere cambiato.

E quel cambiamento deve partire da noi.

Al di là del sapere cosa fare, cosa accadrà, è il nostro sentire che va portato ad un nuovo livello, un nuovo stato di coscienza.

E quando parlo di Sentire, intendo quell’Energia che vibra dentro di noi e si connette con gli altri, e che quando viene nutrita di buone intenzioni, gentilezza, altruismo, amore, amicizia, lealtà, fiducia, bene incondizionato, produce vibrazioni buone che risuonano e si espandono.

“Le buone vibrazioni sono il modo in cui la natura vi dice che siete nel posto giusto o con la persona giusta. Il semplice fatto di trovarvi nella stessa stanza con un partner in armonia con voi eleva la vostra energia; insieme create increspature che producono onde altamente energetiche.” – Bruce Lipton

 Ognuno di noi vede, ascolta e sente cose diverse.

Percepisce il Mondo in un modo diverso.

Agisce in modo diverso.

E l’energia di cui siamo fatti è in connessione con tutto: animali, piante, cielo, terra. Quello che emani è la sostanza di emozioni, intenzioni, sogni, azioni che interagisce con tutto il resto.

Cosa succederebbe se ognuno di noi consapevolizzasse questo concetto e si portare ad un nuovo Livello di Coscienza? Quanti buoni proposti, buoni pensieri, emozioni utili e buone azioni in più potrebbero influenzare il Nuovo Mondo che ci sta circondando?

Come ti farebbe sentire il pensiero di poter contribuire attivamente a creare un Mondo Migliore semplicemente modificando il tipo di Energia che emani?

Io amo l’idea di poter vivere in un mondo che vibra di Amore Incondizionato. 

Di Bene supremo che si fa spazio e che fa luce laddove c’è buio. Dove c’è qualcuno che cerca invano di fare ombra, vedo brillare tante luci. Vedo, ascolto e percepisco cuori che vibrano alla stessa frequenza e risuonano per il Bene comune.

Perché, come diceva Lev Tolsoj:

“Così come una candela accende un’altra e facendo trovare accese migliaia di candele, così un cuore accende un altro facendo accendere migliaia di cuori”.

Eleonora Toppi, Coach Ekis Cantera

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.