Chi smette di crescere e di migliorarsi, sta lentamente morendo.

Lascia così appassire i desideri, le aspirazioni, le volontà e l’entusiasmo. Senza un progetto di vita entusiasmante per cui essere disposti a dare tutto il meglio di se stessi ci si trova a vivere la vita che qualcun altro ha disegnato per noi.

Molte persone passano così tanto tempo a cercare di piacere agli altri che li conoscono meglio di quanto non conoscano se stessi.

Al corso del 2009 abbiamo lavorato per prendere il controllo della nostra vita, sia dal punto di vista professionale che personale.

Partecipanti: 350 ca.
Location: Cine Teatro Fanin san Giovanni in Persiceto Bologna
Charity: Fondazione Le Madri
Ospiti: Roberto Pesce, Charlie Fantechi, Stefano Monticelli