Spesso sentiamo parlare del Beautiful Day come un evento unico. E in effetti ci sono un bel po’ di ragioni per cui gli è stato attribuito questo aggettivo:

  • è l’unico evento di Coaching così partecipato in Italia
  • Si tiene un unico giorno all’anno
  • È nato come un dono unico per te stesso e per le persone che ami
  • Ogni anno sceglie un unico tema che sia un tema unico
  • Ogni relatore che sale sul palco tratta quel tema in un modo unico nel suo genere

E se questi sono i motivi che hanno portato questa bella giornata ad essere ricordata per la sua unicità, quella di quest’anno verrà ricordata come l’edizione più unica di tutte le edizioni uniche del Beautiful Day.

Permettici di spiegarti il perché.

UNA DATA SPECIALE

02.02.2020

Come sai, questa è la data dell’evento.
Dopo averla letta una prima volta, ti chiedo di rifarlo da destra verso sinistra.
Sì. È palindroma.
Sono soltanto 372 le date che in 10mila anni avranno giorno, mese e anno palindromi. Quella del Beautiful Day è una di queste.

 

BUON COMPLEANNO EKIS!

Il Beautiful Day nasce anche come giorno di Festa. Quest’anno avremo un motivo in più per festeggiare: sono 20 anni che Ekis attraverso il suo operato vuole essere risorsa e dare valore, cercando di portare sempre più luce nel Mondo.

 

IL TEMA CHE RACCHIUDE TUTTI GLI ALTRI TEMI

Mission IsPossible

Nel 2012, con Il Mondo Alla Rovescia, tantissime persone hanno capito l’importanza di andare contro corrente pur di intraprendere la strada per poter essere davvero felice.

Nel 2013, con Ritorno Al Futuro, hanno sognato in grande e imparato a progettare il Futuro che avevano sempre desiderato.

Nel 2015, con Da Zero a Dieci, hanno capito come ottenere la salute, l’amore e il lavoro che desideri davvero.

Nel 2016, hanno compreso la meraviglia di saper Viaggiare Leggeri, liberandosi dai dolori, rimpianti e errori del passato.

Nel 2017, sono usciti dal Teatro pensando che “Sì. L’Amore Esiste. Esiste davvero.”

Nel 2018, con Fatti Grande, hanno capito che non basta essere adulto per essere grande, e che per farsi grande non necessariamente devi fare grandi cose.

Nel 2019, sono rinate dalle proprie ceneri come un’Araba Fenice, mettendosi nelle condizioni di trasformare i più dolorosi fallimenti nei più grandi successi.

Prima del Beautiful Day, tutte queste erano considerate delle Missioni Impossibili. Quest’anno ancora una volta vi vogliamo dimostrare che non è così. Che ci sono persone che nonostante ci fosse chi diceva loro “non si può fare”, hanno reso l’impossibile, possibile.

La vita di per sé è una Mission IsPossible, per alcuni di più, per altri di meno. Proprio per questo dobbiamo essere capaci di smettere di imporre dei limiti a noi stessi e di farceli imporre dalle persone, dalle regole e dalle consuetudini che ci circondano.

Ma come si fa?

Lo scoprirai il prossimo e unico 02.02.2020.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.