Roberta Liguori è una forza della natura. Sembra una frase fatta, ma è realmente così. Trainer Internazionale di PNL, esperta di Comunicazione Non Verbale, Mental Coach Professionista che segue sportivi e aziende. E non solo, è anche autrice del libro “Perchè Io Sogno Forte” edito da Mondadori e ha completato 3 IronMan.

Roberta è la prima ospite annunciata del Beautiful Day 2019 che si terrà domenica 3 febbraio e torna sul palco del Teatro Dal Verme dopo il successo dell’edizione 2016.

Abbiamo chiesto a Roberta, per tutti noi “La Roby”, le sue prime impressioni.

Roby, il tuo primo Beautiful Day da Speaker è stato nel 2016, qual è la tua prima sensazione di quella esperienza?
Essere speaker del Beautiful Day è un grande onore, esserlo circondati dall’amore sincero di tutti i miei colleghi, Livio, Andre, Roberto, la Sabri e tutti i Coach che mi guardavano mentre ero palco è stato come sentirsi a casa. Un’emozione che ricorderò per sempre!

Cosa farei di uguale rispetto alla prima volta nel 2016?
Beh…sicuramente salirò con la stessa passione.

Cosa farei di diverso rispetto alla prima volta del 2016?
Non sarò sola!

Ci sarà qualcosa di nuovo rispetto al 2016?
Si certo. Poiché il tema è nuovo lo svilupperò in modo diverso dal 2016, e sarò con il mio “Partner in Crime” Alessandro Mora

Quest’anno il Beautiful Day avrà come tema l’Araba Fenice, la rinascita, hai già un’idea di come lo proporrai?
Si!

Cosa è per te il Beautiful Day?
Il Beautiful Day per me è un’occasione di celebrazione. In questo evento celebriamo il Coaching, la Ekis Family, i risultati che abbiamo raggiunto come azienda e come individui. E pregustiamo i risultati che raggiungeremo assieme. Il Beautiful Day è condivisione, passione, divertimento sfrenato, stare insieme e divulgazione di ciò che amiamo tanto. E questa volta sarà ancora più speciale perché festeggeremo un tema a me così caro da essermelo tatuato addosso: la Rinascita.